giovedì 2 settembre 2010

Federico Bertolucci: Costruzione di una tavola VIDEO

Tutorial n°105

Federico Bertolucci (consigliatissima la visione del suo blog), illustratore e fumettista che lavora per editori italiani e stranieri (Disney, Soleil Prod., Editions Bamboo, Delcourt, Ankama, Piemme edizioni, Mondadori Ragazzi, EL edizioni) con progetti famosi (Topolino, Witch, Monster Allergy, PK, Le ragazze dell'olimpo, Dinodino, Richard Coeur de Lion, Rocambole), ci permette di postare sul blog il video del Work In Progress completo di una tavola del suo ultimo progetto che sta realizzando per la casa editrice Ankama. Grazie!

Vi spiego brevemente le fasi di lavorazione, se avete altre domande non esitate a scrivere nei commenti.
All'interno del video vedrete Federico Bertolucci fare il disegno delle vignette a matita, vignetta per vignetta su fogli separati. In seguito Federico acquisisce i disegni in digitale e li monta in vignette nella tavola. Passa quindi alla fase di colorazione in Photoshop: lavora su tutta la tavola con i grigi, cesellando la profondità degli ambienti e il volume dei soggetti. Alla fine colora la tavola duplicando il livello dei grigi e colorandovi sopra con il pennello in modalità "Colore".

Buona visione!




Copyright Ankama
 

22 commenti:

Lice ha detto...

stupendo...

p-art ha detto...

Come fai a colorare sulle vignette con i grigi senza sporcare il bianco della pagina , non esci dai bordi ? . Forse è una domande da newbie ma non l'ho capito come fai :D ? Complimenti comunque la tavola è eccezionale .

Pepe ha detto...

Splendido video! Illuminante anche per una neofita senza alcuna tecnica...

Mauro Padovani ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ketty Formaggio ha detto...

Già 4 commenti col tutorial appena postato... mi fa piacere.

@P-art
se guardi la finestrella dei livelli a lato vedrai che ce n'è uno sopra gli altri che non viene mai toccato. Sicuramente in quel livello lui ha fatto quella griglia in bianco che funziona come una maschera.

p-art ha detto...

Grazie ketty , in effetti ci ero appena arrivato a quella soluzione , smanettando con ps , grazie a questo video ho capito pure altre cose .
Video utilissimo e stupendo .

Ireland ha detto...

Aww, bellissimo! Che lavoro, già vedere che comincia a disegnare così, senza segni di costruzione mi lascia con la bava alla bocca. Possiamo avere i pennelli *°°*?

Serena ha detto...

Meraviglioso: sottovalutavo tutta la parte di grigi, luci e ombre prima di passare al colore. TANTO DI CAPPELLO!

StePanda ha detto...

Un toria utile e dettagliato :)
La parte del disegno e del colore finale erano le parte più belle e interessanti. Il risultato finale poi era una meraviglia: sembrava un dipinto *ç*

Limbo ha detto...

davvero un bel tutorial...avrei però un paio di domandine..:
-quando monta la tavola in photoshop, usa uno strumento particolare? (si vedono delle linee azzurre di costruzione)
-il contrasto della tavola montata viene fatto con il comando livelli?la finestra con il grafico che appare sembra leggermente diversa..
-i toni di base vengono applicati su un livello sotto quello con le matite in moltiplica?
-il colore mi sembra venga applicato tutto su un unico livello sopra quello della tavola in bianco e nero: c'è qualche particolare impostazione di traspazrenza per il livello colore o per i pennelli utilizzati?
grazie cmq a tuttiii!!!

Ketty Formaggio ha detto...

@Ireland
Vedo che il pennello che Fedewrico usa per gli scarabocchi è l'unico nuovo. Penso che lo abbia creato lui stesso. Non abbiamo ancora affrontato la questione di come creare un pennello in photoshop, ma ti basta andare sul tag "pennelli photoshop" di questo blog pèer scoprire molte info sulle impostazioni.

@Limbo
Ciao caro!
-Le linee azzurre sono in photoshop, sono le "guide" e si creano cliccando sui righelli a lato del documento e spostandole. Sono linee di costruzione invisibili.
-E' sicuramente la finestra Immagine> regolazione> Livelli
-No. Federico ha duplicato il livello con i grigi e ha usato su di esso il pennello in modalità COLORE.
-Colorando il livello dei grigi con lo strumento Pennello settato in colore tutti i colori vanno inesorabilmente in solo quel livello.

Limbo ha detto...

grazie Ketty!!sempre disponibile e esauriente!!;-)

harlock7217 ha detto...

video e lavoro stupendo.
Ma quando ha fatto il montaggio, ha usato una pagina bianca gia settata da lui immagino.
Le linee azzurre sono "linee guida" da quello che ho capito, ma si possono attivare da photoshop in qualunque momento?
scusate la domanda banale, ma sarebbe meraviglioso, per me, disegnare le singole vignette grandi A4 e poi inserile nell'impaginazione come è stato fatto nel video, solo che non ho capito bene la procedura.
saluti

harlock7217 ha detto...

@ketty

E' possibile un mini tutorial su cm inserire le varie vignette, disegnate a parte, in una pagina bianca per poi utilizzare le linee guida così cm si vede nel video?
grazie

Ketty Formaggio ha detto...

Ha... scusa, non ti avevo ancora risposto!
Sì, è possibile.

Vediamo se riesco a farlo stasera.
Ciao! :)

harlock7217 ha detto...

Grazie ketty.
nn vedo l'ora di poterlo vedere per capire meglio cm fare con le singole vignette a trasferirle su un'intera tavole senza dover disegnare in miniatura...
Nicola

Elisa.M ha detto...

Veramente meraviglioso, complimenti!!!!
E' stato utilissimo, ci sono un sacco di spunti! :D

Anonimo ha detto...

perchè il video è stato eliminato ? ripristinatelo vi prego !!! perfavore !!!

Anonimo ha detto...

@ ketty
hey ragazzi quando cerco di vedere il video mi dice che il video è stato rimosso dall'utente ... è possibile ripristinarlo ???
perfavore ...

Federico Bertolucci ha detto...

Ciao a tutti, intervengo dopo troppo tempo per parlare di questo mio tutorial. Mi scuso.

Il video non è più disponibile perchè il sistema di youtube ha riconosciuto, sbagliando, un brano coperto da copyrygt all'interno del video. Dunque per evitare problemi l'ho tolto. Presto cercherò di ripristinarlo in qualche modo.

Per ciò che riguarda i colori, in effetti si tratta di un livello "colore" all'80% di opacità applicato sopra il livello unico in toni di grigio. Naturalmente prima bisogna cambiare il metodo da "scala di grigio" a CMYK (ma solo dopo aver ridotto tutto ad un solo livello, altrimenti si scurisce troppo il segno)

Disegnare le vignette separatamente può essere utile, ma vi ricordo che c'è il rischio di mettere troppi particolari e di avere un segno a volte troppo fine. Ci vuole un po' d'esperienza e in pratica bisogna sempre controllare le pagine nella loro interezza. E' comunque necessario fare uno storyboard, o meglio uno schizzo in piccolo di tutta la pagina per avere le idee già molto chiare prima di procedere.


Federico

Ketty Formaggio ha detto...

Grazie a Federico per aver ricaricato il video su youtube!
Grandissimo! :)

Anonimo ha detto...

Evviva Grazie a Federico !! =D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails